La piattaforma elevatrice con portate a partire da 250 kg. Disponibile con fossa 15 cm, testata 230 cm, dimensioni vano personalizzabili, con struttura portante opzionale sia per interno che esterno edificio.

Ideale nelle abitazioni per l’abbattimento delle barriere architettoniche laddove non è possibile installare un classico impianto ascensore, specialmente per favorire, grazie alle dimensioni di ingombro ridotte il trasporto verticale di anziani o persone disabili.

Adattabili a tutte le tipologie abitative unifamiliari su due o più piani o in situazioni di strutture o servizi per la collettività, si distinguono anche per un contenuto costo di acquisto e di manutenzione.

• E’ progettata principalmente per favorire l’accesso alle persone disabili;

• E’ progettata per velocità limitate;

• E’ conforme alle normative ultime vigenti 2006/42/CE e munita di attestato CE.

Alcuni esempi:

Piattaforma Elevatrice VLN

Clicca per vedere le foto dell’impianto

Piattaforma elevatrice GJN

Clicca per vedere le foto dell’impianto

 

Mascherina GDC

Clicca per vedere le foto dell’impianto

Piattaforma elevatrice JNZ

Clicca per vedere le foto dell’impianto

 

Piattaforma elevatrice SPS

Clicca per vedere le foto dell’impianto

Piattaforma Elevatrice MRL - TRR

Clicca per vedere le foto dell’impianto

 

Piattaforma elevatrice  UNG (1)

Clicca per vedere le foto dell’impianto

Piattaforma elevatrice  NTL (1)

Clicca per vedere le foto dell’impianto

 

Piattaforma elevatrice  MCC

Clicca per vedere le foto dell’impianto

Piattaforma elevatrice  MPE

Clicca per vedere le foto dell’impianto

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

AGEVOLAZIONI FISCALI

L’attuale legislazione prevede particolari sgravi fiscali e facilitazioni per l’acquisto di quei mezzi che, come la nostra piattaforma elevatrice MINILIFT, sono necessari a rendere accessibili gli edifici pubblici e privati anche alle persone disabili.

La legge 9 gennaio 1989 n. 13 concede CONTRIBUTI PUBBLICI a fondo perduto in favore di portatori di menomazioni o limitazioni funzionali permanenti. Le singole regioni, inoltre, possono prevedere forme aggiuntive o alternative di agevolazioni.

Con l’acquisto di una nostra piattaforma elevatrice si rientra in quei casi in cui è possibile l’applicazione di un’aliquota agevolata I.V.A. del 4%.

Le spese sostenute da portatori di menomazioni funzionali danno diritto alla detrazione IRPEF del 19% sull’intero importo.

Visita la pagina per la regolamentazione e le AGEVOLAZIONI FISCALI previste dalla Legge 13/89 D.M. 236

Richiedi Preventivo

Documentazione:

Depliant Minilift
Caratteristiche tecniche con manovra “Uomo Presente”
Caratteristiche tecniche con manovra “Automatica” 
 
Tabella pesi (carichi indotti) piattaforma elevatrice Minilift
Sezione vano piattaforma elevatrice Minilift “Uomo Presente”
Sezione vano piattaforma elevatrice Minilift “Automatica”
Sistema funzionamento piattaforma elevatrice Minilift
 
Documentazione per messa in esercizio piattaforma elevatrice Minilift

Normativa di riferimento:

Direttiva macchine 2006/42/CE
Direttiva macchine 98/37/CE
Direttiva macchine 89/392/CE
 
Guida al confronto tra la nuova e la vecchia direttiva macchine
 
Decreto Ministeriale 236/89 – Legge 13/89
 
Direttiva ascensori 95/16/CE
 
Compatibilità elettromagnetica 2004/108/CE

Le foto inserite nel presente articolo sono di esclusiva proprietà della GriMas® srl. E’ vietata la copia, la divulgazione o qualsiasi altra operazione non preventivamente autorizzata dalla GriMas® srl.